Ipertensione arteriosa e malattie cardiache Ipertensione arteriosa e malattie cardiache

La pressione sale a causa dell’alimentazione, non dell’età

Mercoledì, 05 Dicembre 2018

Un esperimento pubblicato su Jama Cardiology suggerisce che l’aumento della pressione arteriosa, spesso attribuito al passare degli anni, è dovuto soltanto all’alimentazione.
I ricercatori della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health e del Welch Center for Prevention, Epidemiology and Clinical Research, guidati da Noel Mueller hanno messo a confronto i dati di soggetti appartenenti a una tribù di Yanomami che vive praticamente isolata dal mondo esterno e quelli di una tribù vicina la cui dieta è stata modificata con l’introduzione di alimenti trasformati e sale.
È emerso che i soggetti della prima tribù non hanno mostrato alcun aumento di pressione arteriosa nel corso degli anni, al contrario di quelli della seconda tribù.

«Le nostre scoperte confermano che l'aumento della pressione sanguigna potrebbe essere una conseguenza evitabile della dieta e dello stile di vita occidentali piuttosto che dell'invecchiamento stesso», afferma Mueller.


Gli Yanomami vivono in una regione che si trova al confine fra Brasile e Venezuela, si alimentano con una dieta a basso contenuto di grassi e sale e ricca di frutta e fibre. All’interno della tribù sono praticamente assenti aterosclerosi, obesità e ipertensione.
I valori pressori degli Yanomami sono stati messi a confronto con quelli degli Yekwana, che vivono vicini ai primi ma hanno rapporti e sono influenzati dallo stile di vita occidentale.
In media, la pressione arteriosa degli Yanomami è stata in media di 95 su 63 mmHg, un valore che rimane pressoché costante fino a 60 anni.
Tra gli Yekwana, invece, i più giovani mostravano valori pressori simili agli Yanomami, ma con l’avanzare dell’età era chiara la tendenza all’aumento della pressione, con una crescita di circa 0,25 mmHg all'anno, tanto che gli Yekwana avevano in media livelli superiori ai loro vicini di 5,8 mmHg a 10 anni e di 15,9 mmHg entro i 50 anni.

Autore

Sperelli

File disponibili

Nessun file caricato

Tour del sito