Salute in rete - Campagne, indagini, eventi Salute in rete - Campagne, indagini, eventi

In Cina i robot sostituiscono anche i medici

Mercoledì, 07 Marzo 2018

Vi fidereste delle prescrizioni di un medico robot? Se la risposta è no, allora evitate la Cina perché, come rende noto l’agenzia stampa di Stato, Xinhua, nella provincia orientale dell’Anhui è già al lavoro un robot dotato di intelligenza artificiale che diagnostica malattie e prescrive terapie.
 


 
AI è il nome del dottore robotico creato dall’azienda iFLYTEK che sta facendo pratica nel centro ospedaliero Shuanggang della città di Hefei, capoluogo della provincia.
Il robot immagazzina le diagnosi e le prescrizioni di medici in carne e ossa che lavorano nel centro, arrivando a una decisione sulla base di quelle passate. Lo scorso anno, AI aveva fatto già parlare di sé perché era riuscito a passare gli esami per laurearsi in medicina. Ovviamente la sua attività è monitorata costantemente e i medici “veri” dovranno comunque confermare o meno le sue diagnosi e prescrizioni.

Autore

Sperelli

File disponibili

Nessun file caricato

Tour del sito