Salute in rete - Campagne, indagini, eventi Salute in rete - Campagne, indagini, eventi

Farina per dolci ritirata dal mercato

Giovedì, 26 Aprile 2018

Una farina per dolci è stata ritirata dal commercio su ordine del ministero della Salute a causa di contaminazioni da componenti non dichiarati in etichetta.
 
 
 
 
A differenza di altri casi, nella farina prodotta dall’azienda Molini Spigadoro di Bastia Umbra non sono stati rinvenuti batteri pericolosi, ma tracce di soia. Il rischio quindi non è per la popolazione generale ma per tutti coloro che mostrano un’intolleranza alla soia. La presenza non dichiarata dell’ingrediente può causare reazioni allergiche anche gravi in tali soggetti.
Il lotto di Farina Dolce Soffice coinvolto è il numero 31800714 con scadenza 19/07/2019 e commercializzato in confezioni da un chilo.
In caso di ingestione, i soggetti allergici o intolleranti alla soia possono accusare reazioni anche gravi fino allo shock anafilattico. I sintomi più comuni sono invece problemi gastrointestinali, rossori, pruriti, e difficoltà di respirazione.

Autore

Sperelli

File disponibili

Nessun file caricato

Tour del sito