Salute in rete - Campagne, indagini, eventi Salute in rete - Campagne, indagini, eventi

Acqua contaminata ritirata dal mercato

Giovedì, 21 Giugno 2018

Un lotto di acqua naturale San Benedetto - Fonte Primavera è stato ritirato dal mercato per via di un’elevata presenza di sostanze chimiche tossiche, in particolare xilene, trimetilbenzene, toluene ed etilbenzene.
Si tratta del lotto n. 23LB8137E, con data di scadenza 16/11/2019 formato da 0,5 L.

 


"Tutte le fonti del Gruppo San Benedetto sono esenti da inquinamento e perfettamente in regola con la legislazione vigente", spiega in una nota l’azienda. "Le fonti del gruppo sono oggetto di controlli continuativi, giornalieri effettuati secondo rigidi protocolli interni che confermano l'assoluta purezza delle acque".
Per quanto riguarda il richiamo, Acqua San Benedetto commenta: "si tratta di un fenomeno limitato a poche bottiglie ed esterno ai cicli produttivi aziendali. L'azienda ha provveduto al ritiro nel rispetto della legge e in difesa della salute dei propri consumatori, e confida che tale trasparenza possa aiutare a mantenere intatta la fiducia dei propri consumatori, la cui sicurezza è da sempre priorità assoluta del Gruppo San Benedetto".

Autore

Sperelli

File disponibili

Nessun file caricato

Tour del sito