Vaccino per la tubercolosi efficace per il diabete di tipo 1

Venerdì, 22 Giugno 2018

Uno studio del Massachusetts General Hospital di Boston sottolinea l’efficacia di un vecchio vaccino per la prevenzione della tubercolosi da utilizzare come rimedio per il diabete di tipo 1.
Un gruppo di pazienti affetti già da tempo dalla malattia è stato sottoposto a due iniezioni del vaccino a distanza di 4 settimane l’una dall’altra. Dopo 3 anni si è verificata una normalizzazione dei livelli di zucchero nel sangue, e l’effetto sembra protrarsi anche a 5 anni di distanza, come emerge dai dati pubblicati sulla rivista Vaccines.

 

 

Il vaccino utilizzato è quello per il bacillo Calmette-Guérin. Da tempo sono noti i suoi effetti positivi sull’organismo, soprattutto in ambito di riduzione delle reazioni autoimmunitarie e di potenziamento delle cellule regolatorie.
Lo studio ha coinvolto in tutto 282 pazienti. A 3 anni dalla terapia, i pazienti trattati hanno mostrato la riduzione di oltre il 10% dell’emoglobina glicata, la molecola utile al monitoraggio del controllo glicemico dei diabetici a lungo termine. A 4 anni dalle iniezioni la glicata è scesa di oltre il 18%, e a 8 anni il valore medio si era stabilizzato a 6,65, ovvero molto vicino al parametro utilizzato per diagnosticare la malattia, cioè 6,5.

Autore

Sperelli

File disponibili

Nessun file caricato

Tour del sito