Rischi per la salute dai sex toys

Mercoledì, 11 Aprile 2018

Sono sempre più diffusi, soprattutto fra i più giovani. I sex toys aiutano a tenere alta la libido, offrendo varietà al gioco sessuale. Tuttavia, possono comportare dei rischi per la salute.
 
 
 
Il problema è legato soprattutto ai materiali con i quali sono costruiti i sex toys, nella maggior parte dei casi plastica, lattice, silicone, Tpr, Tpe, Abs e Pvc. In molti casi, quindi, c’è ampio ricorso agli ftalati, sostanze plastificanti da tempo nel mirino dei ricercatori per i loro effetti nocivi sull’organismo umano.
Sarebbe preferibile acquistare sex toys prodotti in Europa, che devono rispettare norme più stringenti sull’uso delle plastiche: «Il rischio che un monomero chimico pericoloso migri dall’attrezzo alla mucosa è veramente minimo», spiegano gli esperti.
Meglio diffidare dei prodotti d’importazione asiatica. In Cina e negli altri paesi asiatici ancora non si usano sistemi di protezione adeguati, e quindi è maggiore il rischio che il cloruro di vinile monomero, la sostanza che serve per fabbricare Pvc, stirene e butadiene, possa contaminare le mucose.

Autore

Sperelli

File disponibili

Nessun file caricato
Affittare ville di lusso a Capalbio
Un villa con vasca idromassaggio in bagno e nella camera da letto una mini piscina con color terapia in affitto.

Tour del sito