Mio Figlio - Gruppo per mamme e papà Mio Figlio - Gruppo per mamme e papà

La lettura aiuta i bambini con disturbi del comportamento

Martedì, 10 Aprile 2018

Leggere libri ai bambini li aiuta a contenere gli effetti di una serie di disturbi del comportamento, dall’aggressività all’iperattività e al deficit di attenzione.
A dirlo è una ricerca pubblicata su Pediatrics da un team della New York University e Bellevue Hospital Center guidato da Bernard Dreyer.
 
 
 
I ricercatori hanno seguito un gruppo di bambini dalla nascita fino all’età scolare. Una parte è stata inserita nel programma Video Interaction Project, che prevedeva la ripresa dei momenti passati con i genitori a leggere libri o a giocare.
Alla fine dei 3 anni, è emerso che i piccoli che avevano partecipato al progetto mostravano una probabilità molto più bassa di manifestare deficit di attenzione, iperattività o comportamenti aggressivi rispetto ai bambini che non erano stati inclusi nel progetto.
"Con il nostro studio - concludono gli autori - forniamo una salda evidenza a favore dell'utilità che il pediatra stimoli i genitori a leggere e giocare con i propri figli, e del potenziale di tali attività per lo sviluppo emotivo e sociale del bambino, come è mostrato dalla riduzione di comportamenti distorti del bambino".

Autore

Sperelli

File disponibili

Nessun file caricato

Tour del sito