Mio Figlio - Gruppo per mamme e papà Mio Figlio - Gruppo per mamme e papà

I muscoli dei bambini

Giovedì, 26 Aprile 2018

Sapete perché i bambini sembrano non stancarsi mai di giocare? La ragione è che i loro muscoli assomigliano più a quelli degli atleti che a quelli delle persone normali.
A evidenziarlo è uno studio pubblicato in Frontiers in Physiology da un team dell’Université Clermont Auvergne e della Edith Cowan University.
 
 
 
 
Gli scienziati hanno chiesto a tre gruppi - ragazzi di 8-12 anni e di adulti con due livelli di forma fisica diversi - di svolgere attività ciclistiche. Nel gruppo degli adulti più allenati c’erano soggetti che concorrevano a livello nazionale a gare di triathlon o di ciclismo amatoriale.
I gruppi sono stati valutati sulla base dei diversi modi del corpo di produrre energia. Quello aerobico utilizza l’ossigeno del sangue, mentre quello anaerobico non lo utilizza e produce acidosi e acido lattico, il che stimola l’affaticamento muscolare.
I medici hanno raccolto i dati relativi ai livelli di ossigeno e alle percentuali di rimozione dell’acido lattico dopo le attività ciclistiche. In tutti i test, i bambini hanno mostrato prestazioni migliori rispetto agli adulti non allenati.
"Abbiamo scoperto che i bimbi usavano più del loro metabolismo aerobico e quindi erano meno stanchi durante le attività fisiche ad alta intensità", afferma Sébastien Ratel, uno degli autori dello studio. "Hanno anche recuperato molto rapidamente - anche più velocemente degli atleti adulti ben allenati - come dimostrato dal recupero cardiaco e dalla capacità di rimuovere l'acido lattico nel sangue. Questo potrebbe spiegare perché sembrano avere la capacità di giocare molto tempo dopo che gli adulti si sono stancati".

Autore

Sperelli

File disponibili

Nessun file caricato

Tour del sito