Quesito emazie urine

Domanda iniziata da Sbirulino 10 mesi
Buongiorno, ho 35 anni, non fumo da 4 anni. Due settimane fa ho iniziato ad aver brciori intimi dopo minzione ed ho fissato controllo ginecologico più esame urine ed esame
Colturale. Ginecologo minorescrive ovuli antibiotici per possibile vaginite, esame urine risulta: emoglobina valore 15, emazie valore 120, leucociti valore 10 cellule epiteliali squamose valore 8. Allarmata fisso appuntamento da urologo che mi dice di rifar esame prima di andar da lui. Risultati dopo 8 giorni: emoglobina 15, leucociti 2, emazie 70, ecografia negativa,
Reni e vescica apposto, mi prescrive tac per vedere se ci son microcalcoli. Non ho più bruciore ma continue minzioni anche ravvicinate! Puó essere stata la vaginite a far uscire questi valori? Son veramente preoccupata, penso d’aver qualcosa magari al’uretra ma l’urologo dice che è improbabile nelle donne
Devi essere un membro di questo gruppo prima di poter partecipare a questa domanda
Dott.ssa Camodeca Maria Carla (Nutrizionista)
Dott.ssa Camodeca Maria Carla (Nutrizionista)
Salve. ...direi di stare tranquilla. ...al massimo tea 1 mese ripetere urine e urinocoltura. ..ed eventualmente esame citologico delle urine
10 mesi

File disponibili

Nessun file caricato

Domande correlate

Tour del sito