Se l'oculista sbaglia la prescrizione?

Domanda iniziata da Criluc2009 1 anno
Buongiorno. Mia figlia di otto anni indossa occhiali bifocali a linea dritta. L'oculista all'ultima visita mi ha confermato che la lente in uso
PL OD +3 +0,50 80 OS +3,75 +0,25 A115
PV OD +5,50sf OS+5,50sf
va bene e le mantiene l'occhio dritto.
Purtroppo nel trascrivermi la prescrizione per l' ottico mi ha riportato alla lente in uso due anni fa
PL OD +3,25sf OS +3,25sf
PV OD +5,50sf OS +5,50sf
Quanto può risentirne la vista? La bambina porta bene entrambe le lenti ma sembra che l' occhio sinistro strabizzi leggermente. Grazie.
Devi essere un membro di questo gruppo prima di poter partecipare a questa domanda
prof. dott. Siravo (Oculistica)
prof. dott. Siravo (Oculistica)
OVVIAMENTE DEVE EFFETTUARE VISITA REFRATTIVA IN CICLOPLEGIA E RIDETERMINARE LA CORREZIONE
1 anno

File disponibili

Nessun file caricato

Domande correlate

Tour del sito