Attività sconsigliate dopo ictus

Domanda iniziata da Lisa 1 mese
Buongiorno, vorrei una informazione. Lo scorso novembre ho avuto un piccolo ictus causato, molto probabilmente, da forame ovale pervio chiuso a giugno 2018. Attualmente ho ancora postumi ed in particolare braccio sinistro pesante e quasi addormentato. Mi hanno proposto di fare il volo dell'angelo, attività fortemente adrenalinica. È sconsigliata per il mio stato, tenuto conto della possibilità che si verifichi un nuovo ictus?
Vi ringrazio in anticipo per la disponibilità. 
Isabella
Devi essere un membro di questo gruppo prima di poter partecipare a questa domanda
Dott.ssa Camodeca Maria Carla (Mesoterapia)
Dott.ssa Camodeca Maria Carla (Mesoterapia)
Su consiglio del neurologo opti x una altra attività più tranquilla e serena
1 mese
Dott.ssa Camodeca Maria Carla (Mesoterapia)
Dott.ssa Camodeca Maria Carla (Mesoterapia)
Salve. ..il volo dell angelo si tratta di una attività molto adrenalinica. ..che consente di volare nel vuota ad una velocità molto elevata. ..che a mio avviso nel suo caso non è proprio indicata. ...
1 mese

File disponibili

Nessun file caricato

Domande correlate

Tour del sito