8dd923c8b622a34d3b8f9bbeda01aedf.jpg
2c6ed2ffb1f7339d3d1ae6a24fefe825.jpg
fd2c39d1edabe92b4309bc042a2b7923.jpg
cccb2ae93594cc61a4c58628083bd9ea.jpg

1 2 3 4

Ultime domande

Le ultime domande rivolte alla community
Salve ho 70 anni mi e stata riscontrata una severa coxartrosi anca dx  vorrei prendere integratori ...
in Ortopedia 1 Risposta
Salve, il 10 maggio (17 giorno del blister) mi sono accorta diessere rimasta indietro di una pillola...
in Ginecologia 2 risposte

I nostri medici

Elenco dei medici iscritti
dott. Pozza (Urologia, Chirurgia Urologica e Andrologia)
prof. dott. Siravo (Oculistica)
Dott. Prof. Beniamino Palmieri (Chirurgo generale, maxillo facciale, plastico)
dott. Perrone (Ortopedia e Traumatologia)
Dott.ssa Camodeca Maria Carla (Nutrizionista)
Dott. Paolo Zucconi (sessuologo. psicoterapeuta comportamentale)

Ultime novità

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    4 ore fa 42 minuti fa

  • Riccardo Antinori Omeopatia e medicine alternative
    5 ore fa 46 minuti fa

    Amiot, l'Associazione medica italiana di omotossicologia italiana chiede un 'opera di informazione per l'omeopatia indicandola come priva di basi scientifiche e con effetti con buona probabilità dovuti all'effetto placebo. La polemica nasce dalla pubblicazione di una scheda nel sito "dottoremaeveroche.it", l'iniziativa anti-bufale della Fnomceo, in cui si afferma che "l'omeopatia non ha alcuna base scientifica. Ed è questa l'unica verità, le altre sono bufale che piacciono alla gente e su cui molta industria si arricchisce indebitamente

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    6 ore fa 33 minuti fa

    La dieta mediterranea non esiste più

    C’era una volta la dieta mediterranea. Il regime alimentare tipico dei nostri padri e amato dalla maggior parte dei medici non sembra più in grado...

    Nutrizione Clinica ed Educazione Alimentare
  • dott.ssa Laura Rivolta (Sessuologa) ha creato un nuovo articolo

    8 ore fa 13 minuti fa

    Il sesso spiegato ai bambini

    Ogni genitore sa che prima o poi dovrà rispondere a domande “difficili” di ogni genere, anche sul sesso. Le domande, ancor più quando i figli sono...

    Sessuologia
  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    11 ore fa 37 minuti fa

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    12 ore fa 4 minuti fa

  • Linda
    21 ore fa 11 minuti fa

    Salve !Sono preoccupata per mio marito.Ha 48 anni .Ha fatto l'esame dell sangue 1 settimana fa .Emoglobina 13,9 e linfocidi 47,4.La nostra dottoressa è in ferie. È preoccupante?

    Riccardo Antinori Ciao, mancano i vaolri di riferimento. Per l'emoglobina se sono 14-18 g/dl sono praticamente nella norma
    9 ore fa 42 minuti fa
  • Riccardo Antinori ha stretto amicizia con donmario48
  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    ieri

    All’intestino piace la salsa di pomodoro

    Condire la pasta con una buona salsa di pomodoro è un vantaggio non solo per il palato, ma anche per l’intestino. Secondo una ricerca...

    Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    ieri

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    ieri

  • francescaconti ha condiviso una foto.
    ieri

    Sorrisi Assicurati, nasce la copertura odontoiatrica accessibile a tutti
    con impronta ottica 3D
    Il 25 maggio, alla Casa del Cinema di Villa Borghese, la presentazione del nuovo servizio proposto da Medical Pro Forma in collaborazione con Carestream e Groupama Assicurazioni


    Cresce la spesa per cure odontoiatriche e sono molte le persone costrette a rinunciare a visite e assistenza medica: il dentista, secondo il rapporto Istat pubblicato a ottobre 2017, è al primo posto del paniere dei fabbisogni e, nella fascia di pazienti sopra i 15 anni, solo l’11,7% ha usufruito del servizio pubblico per la salute orale, l’86,9% si è rivolto al privato e l’80% ha sostenuto una spesa di tasca propria. Per colmare il deficit sociale innescato da prestazioni dai costi elevati nasce Sorrisi Assicurati, la copertura assicurativa odontoiatrica che rende accessibile a tutti, con meno di 15€ al mese, cure e servizi presso i centri specialistici convenzionati.

    Il servizio, realizzato da Medical Pro Forma, in collaborazione con Groupama Assicurazioni prevede cure odontoiatriche di alta qualità, tra cui

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    ieri

  • Sperelli ha creato un nuovo articolo

    ieri

    Il verde è il colore del benessere a tavola

    Il verde “segnala” l'inizio della primavera ed è il colore che spesso associamo agli alimenti: la natura ci regala frutta e verdura ricchi di...

    Nutrizione Clinica ed Educazione Alimentare
  • dott. Luigi Mingarelli ha risposto a COXARTROSI ANCA DX
    ieri

    Buongiorno, Nel caso di una artrosi severa, gli integratori sono forse l'arma meno efficace tra tutte quelle a disposizione. Meglio valutare con il...

  • Dott. Andrea Militello specialista Urologo/Andrologo Roma ha aggiunto un video.
    2 giorni fa

    Valutazione del paziente azoospermico
    L’azoospermia può essere dovuta o ad un’anormale produzione di spermatozoi ( azoospermia non ostruttiva) o ad una anormale produzione in presenza però di un’ ostruzione ( azoospermia ostruttiva). Prima di fare un recupero degli spermatozoi dai tratti riproduttivi ( testicolo, epididimi) si deve inizialmente valutare il partner femminile per aver conferma di una sua adeguata riserva ovarica.

    Come valutare se il paziente è azoospermico
    Per determinare se il paziente è realmente azoospermico, deve essere fatta una centrifugazione totale del campione seminale con un accurato esame microscopico anche del pellete laddove sia necessario. Per tutti i pazienti azoospermici deve essere inoltre fatto un esame completo della sua storia e una visita andrologica, in modo da poter identificare e correggere le cause. Solitamente gli uomini con azoospermia non ostruttiva avranno testicoli piccoli 15cc con epididimi “sgonfi”, alcuni di questi uomini possono anche avere storie di criptochiroidismo.

    Inoltre le valutazioni ormonali di uomini con azoospermia non ost

Tour del sito